L’erotismo prima di «50 sfumature di grigio»: 11 libri da leggere

Il libro ha stravenduto, e ora esce il film. Ma l’autrice non ha inventato nulla di nuovo. 

Epigrammi

Immagine 1 di 11

Marco Valerio Marziale, poeta romano, I secolo d.C. Ritenuto il più celebra tra gli autori di epigrammi. I suoi sono raccolti in 15 libri e grondano di smaccata sincerità erotica.

Esce oggi nei cinema 50 sfumature di grigio, il film di Sam Taylor-Johnson con Jamie Dornan e Taylor Johnson. Anche i sassi sanno che è tratto dal libro di E. L. James, la scrittrice inglese che dal 2011, grazie ad esso, è multimilionaria. I rapporti morbosi, quasi sadici, tra i protagonisti hanno fatto parlare di testo scandaloso come non mai. Inutile aggiungere che si tratta di una classica esagerazione mediatica contemporanea: un realtà, miss James non ha inventato nulla di nuovo rispetto alla storia. Da quando c’è letteratura, c’è racconto erotico, si tratta solo di capire come è il racconto; dopotutto, anche un verso come «quel giorno più non vi leggemmo avante», con cui Dante dipinge la storia di Paolo e Francesca, sottende un seguito che non lascia spazio a interpretazioni.

A nessuno, tuttavia, verrebbe in mente di catalogare l’Alighieri tra i poeti erotici. I codici narrativi, per poter parlare di erotismo, sono altri. Ecco allora 11 libri in cui quei codici ci sono tutti. E, appunto, ben prima che il grigio si rivelasse in tutte quelle sfumature.

 

 


POTREBBE ANCHE INTERESSARTI...