Il peggio degli anni Ottanta: 14 look televisivi da dimenticare

Vien da chiederselo: ma chi c’era, andava in giro così?

Tre cuori in affitto

Immagine 1 di 14

Tra due bellezze tipiche di quegli anni (le attrici Joyce DeWitt e Suzanne Somers) spunta l'improponibile camicia di John Ritter [source: web]

Partiamo dalla musica. Nel 2014 sono tornati sulla scena, tra tour e dischi, gli Spandau Ballet, i Simple Minds, Alison Moyet, Prince, Billy Idol. Ovvero, icone degli anni Ottanta, periodo su cui monta intensa una comprensibile nostalgia: erano anni di divertimento, benessere diffuso, musica disimpegnata, look creativi. Il revival cui assistiamo non è però solo di stampo musicale. Con un certo successo, c’è anche chi sta ricostituendo la comunità dei Paninari, recuperando i feticci della relativa moda.

Ma il look degli anni Ottanta non è stato solo quello «panozzo». Essendo stato, quel periodo, una prima epoca d’oro del serial tv, molto della moda di allora ci arrivava proprio dal piccolo schermo. Tuttavia, in alcuni casi si trattava di esempi improbabili. Ecco 14 casi che spingono a chiedersi: ma davvero ci si vestiva così?


POTREBBE ANCHE INTERESSARTI...