I 20 attori che più somigliano ai personaggi famosi interpretati in un film

Un casting non deve essere cosa facile. Oltre che la bravura ci vuole anche una certa somiglianza fisica. Alcuni ruoli non sono proprio riusciti, altri, è un dato di fatto, sembrano davvero i protagonisti. Come questi 20 attori: difficile notare la differenza!

Adrien Brody è Salvator Dalì in «Midnight in Paris»

Qualche film è stato poco seguito, anche per colpa di attori non proprio nel ruolo. Quanto meno fisicamente. Sicuramente un casting non deve essere cosa facile, ma ci sono delle volte invece, in cui la realtà si è distinta molto poco dalla storia. Attori e attrici identici ai protagonisti dei film. Sicuramente bisogna anche dare il merito a tutto il lavoro che sta dietro: truccatori, parrucchieri, effetti speciali. Ma se guardate queste 20 foto rimarrete a bocca aperta.

Chi è chi?

1- Adrien Brody è Salvator Dalì in Midnight in Paris« Che esista Parigi e che qualcuno scelga di vivere in qualunque altra parte del mondo resterà sempre un mistero per me » (Gil)
Midnight in Paris è un film del 2011 scritto e diretto da Woody Allen.

2- Ahton Kutcher è Steve Jobs in JobsJobs, reso graficamente come jOBS, è un film del 2013 diretto da Joshua Michael Stern e con protagonista Ashton Kutcher. È un film biografico su Steve Jobs, fondatore di Apple Inc.

3- Andre 3000 è Jimi Hendrix in Jimi: all is by my sideJimi: All Is by My Side è un film del 2013 scritto e diretto da John Ridley, con protagonista André 3000 nei panni di Jimi Hendrix. La pellicola ripercorre la vita del musicista Jimi Hendrix, basandosi su vere interviste e materiale d’archivio[1] ed è stata presentata nella sezione Proiezioni speciali al Toronto International Film Festival il 7 settembre 2013.

4- Anthony Hopkins è Alfred Hitchcock in HitchcockHitchcock è un film del 2012 diretto da Sacha Gervasi, basato sul saggio di Stephen Rebello Come Hitchcock ha realizzato Psycho (Alfred Hitchcock and the Making of Psycho). Hitchcock è un film biografico incentrato sul rapporto tra il regista Alfred Hitchcock e sua moglie Alma Reville durante la lavorazione del film Psyco (Psycho), partendo dalla storia dell’assassino Ed Gein, che ha ispirato il personaggio di Norman Bates, fino alla distribuzione della pellicola nelle sale cinematografiche nel 1960.

5- Ben Kingsley è il mahatma Gandhi in Gandhi: Gandhi è un film del 1982 diretto da Richard Attenborough, sulla vita del Mahatma Gandhi, interpretato da Ben Kingsley. Il film dominò agli Oscar del 1983 con la vittoria di otto statuette tra cui l’Oscar al miglior film. La prima del film fu proiettata a Nuova Delhi il 30 novembre 1982. Uscì nelle sale cinematografiche negli Stati Uniti l’8 dicembre 1982. Nel 1999 il British Film Institute l’ha inserito al 34º posto della lista dei migliori cento film britannici del XX secolo.

6- Bruno Ganz è Adolf Hitler in Downfall: « Già domani milioni di persone mi malediranno, ma è questo che ha voluto il destino. » (Adolf Hitler, interpretato da Bruno Ganz)
La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler (Der Untergang) è un film del 2004, diretto da Oliver Hirschbiegel.

7- Cate Blanchett è Bob Dylan in I’m not There: Io non sono qui (I’m Not There) è un film biografico (biopic) sulla vita del musicista Bob Dylan. Co-sceneggiato e diretto da Todd Haynes e Oren Moverman, il film ripercorre la storia del musicista in sette distinti momenti della sua vita, venendo interpretato da sei attori diversi (l’attore Christian Bale interpreta due differenti aspetti della vita di Dylan). Il film non è stato girato secondo una tecnica tradizionale ma concepito come lo sviluppo narrativo di un visionario racconto poetico scandito per quadri sulle note delle canzoni dell’autore di Duluth. La colonna sonora del film è stata raccolta da Sony Music in un doppio CD che riprende il titolo originale del film – I’m Not There – contenente cover di canzoni di Bob Dylan incise da artisti vari.

8- Daniel Day Lewis è Abramo Lincoln in Lincoln: Lincoln è un film biografico del 2012 diretto da Steven Spielberg. La pellicola tratta la storia di Abraham Lincoln, seguendo il libro Team of Rivals: The Political Genius of Abraham Lincoln di Doris Kearns Goodwin.

9- Denzel Washington è Malcom X in Malcom X: Malcolm X è un film del 1992, diretto da Spike Lee. È basato sull’Autobiografia di Malcolm X, scritta dal leader afroamericano con la collaborazione di Alex Haley. Quest’ultimo non vide il film ultimato, poiché morì il 10 febbraio 1992. È stato il primo film occidentale a presentare alcune sequenze girate alla Mecca, con il permesso di un tribunale islamico. Il film fu girato anche negli Stati Uniti, in Egitto, in Sudafrica e in Arabia Saudita. Nel 1993 il film ricevette due nomination agli Oscar: per il miglior attore protagonista (Denzel Washington) e per i costumi (Ruth Carter), e una ai Golden Globe (per il miglior attore in un film drammatico). Fu presentato in concorso al Festival di Berlino, dove Washington si aggiudicò il premio come miglior attore. Per assistere alla prima del film Spike Lee invitò tutti gli afroamericani a scioperare e a marinare la scuola: «Vi insegnerò una parte di storia americana che finora è stata tenuta nascosta», dichiarò. Il film uscì negli Stati Uniti il 18 novembre 1992, in Francia il 24 febbraio 1993, in Germania il 4 marzo 1993, in Italia il 16 marzo 1993 e in Spagna il 26 marzo 1993.

10- Eddie Redmayne e Felicity Jones sono Jane e Stephen Hawking in The Theory of Everything: La teoria del tutto (The Theory of Everything) è un film biografico del 2014 diretto da James Marsh ed interpretato da Eddie Redmayne, nei panni del giovane Stephen Hawking, celebre fisico, astrofisico e cosmologo. La pellicola è l’adattamento cinematografico della biografia Travelling to Infinity: My Life With Stephen, scritta da Jane Hawking, ex-moglie del fisico. Si tratta del primo film cinematografico a portare sul grande schermo la vita di Stephen Hawking, dopo il film per la televisione Hawking del 2004, dove il protagonista era interpretato dall’attore Benedict Cumberbatch.

11- Gary Oldman a Chloe Webb sono Sid Vicious e Nancy Spungen in Sid & Nancy: Sid & Nancy è un film del 1986 diretto da Alex Cox, dedicato alla vita sregolata di Sid Vicious, bassista dei Sex Pistols, e della sua compagna Nancy Spungen. È stato presentato nella Quinzaine des Réalisateurs al 39º Festival di Cannes.

12- Helen Mirrern è la regina Elisabetta II in The Queen: The Queen – La regina (The Queen) è un film del 2006 diretto da Stephen Frears, con Helen Mirren e Michael Sheen. Candidato nel 2007 a sei premi Oscar.

13- Jennifer Lopez è Selena Quintanilla in Selena: Selena è un film di Gregory Nava del 1997.

14- Maryl Streep è Margaret Tatcher in The Iron Lady: «Con tutto il rispetto generale, ho dovuto combattere sempre, ogni santo giorno della mia vita e sono stata sottovalutata da molti uomini in passato.» (Margaret parlando con Alexander Haig.)The Iron Lady è un film diretto da Phyllida Lloyd, che racconta la vita dell’ex primo ministro britannico Margaret Thatcher, interpretata da Meryl Streep, che per la sua interpretazione ha ricevuto il suo terzo Oscar. Il resto del cast comprende Jim Broadbent, che interpreta Denis Thatcher, e Anthony Head, nel ruolo del longevo membro del gabinetto Geoffrey Howe.

15- Morgan Freeman è Nelson Mandela in Invictus: Invictus – L’invincibile (Invictus) è un film del 2009 diretto da Clint Eastwood. Il film è un adattamento cinematografico del romanzo Ama il tuo nemico (Playing the Enemy: Nelson Mandela and the Game that Made a Nation) di John Carlin, a sua volta ispirato a fatti realmente accaduti. La trama si sviluppa attorno agli eventi che ebbero luogo in occasione della Coppa del Mondo di rugby del 1995, tenutasi in Sudafrica poco tempo dopo l’insediamento di Nelson Mandela come presidente della nazione. Lo stesso Mandela, interpretato da Morgan Freeman, è fra i protagonisti del film, insieme al capitano della nazionale sudafricana di rugby (gli Springboks), François Pienaar (Matt Damon). Invictus – L’invincibile (Invictus) è un film del 2009 diretto da Clint Eastwood. Il film è un adattamento cinematografico del romanzo Ama il tuo nemico (Playing the Enemy: Nelson Mandela and the Game that Made a Nation) di John Carlin, a sua volta ispirato a fatti realmente accaduti. La trama si sviluppa attorno agli eventi che ebbero luogo in occasione della Coppa del Mondo di rugby del 1995, tenutasi in Sudafrica poco tempo dopo l’insediamento di Nelson Mandela come presidente della nazione. Lo stesso Mandela, interpretato da Morgan Freeman, è fra i protagonisti del film, insieme al capitano della nazionale sudafricana di rugby (gli Springboks), François Pienaar (Matt Damon).

16- Jamie Foxx è Ray Charles in Ray: Ray è un film del 2004 diretto da Taylor Hackford. La trama ruota attorno alla vita del cantante Ray Charles, scomparso qualche mese prima dell’uscita della pellicola nelle sale americane[1]. Jamie Foxx, grazie alla sua interpretazione del grande artista non vedente, vinse un Golden Globe, un BAFTA e un Oscar come miglior attore protagonista, oltre a molti altri premi.

17- Robert Downey Jr. è Charlie Chaplin in Chaplin: Charlot è un film di Richard Attenborough sulla vita di Charlie Chaplin, interpretato da Robert Downey Jr.

18- Salma Hayek è Frida Kalho in Frida: Frida è un film del 2002 diretto da Julie Taymor, incentrato sulla sofferta vita privata della pittrice messicana Frida Kahlo, interpretata da Salma Hayek. La pellicola è un adattamento cinematografico del libro Frida: A Biography of Frida Kahlo di Hayden Herrera. Frida è un film del 2002 diretto da Julie Taymor, incentrato sulla sofferta vita privata della pittrice messicana Frida Kahlo, interpretata da Salma Hayek. La pellicola è un adattamento cinematografico del libro Frida: A Biography of Frida Kahlo di Hayden Herrera.

19- Sean Penn è Harvey Milk in Milk: Milk è un film biografico del 2008 diretto da Gus Van Sant, sulla vita di Harvey Milk, primo gay dichiarato ad essere eletto ad una carica politica negli Stati Uniti, assassinato nel 1978, assieme al sindaco George Moscone, da Dan White, un ex consigliere omofobo ed instabile. Milk, famoso per le sue lotte per i diritti dei gay, è interpretato da Sean Penn. Negli Stati Uniti, il film ha avuto una distribuzione limitata il 26 novembre 2008, giorno dell’anniversario dell’assassinio di Milk e Moscone, per poi essere distribuito nelle sale in modo più esteso il 5 dicembre 2008. In Italia è stato distribuito il 23 gennaio 2009 dalla BiM Distribuzione. Ha ottenuto otto candidature ai Premi Oscar 2009, vincendone due per il miglior attore protagonista a Sean Penn e la migliore sceneggiatura originale a Dustin Lance Black.

20- Val Kilmer è Jim Morrison in Doors: The Doors è un film biografico del 1991 diretto da Oliver Stone, incentrato sulla vita di Jim Morrison, girato a vent’anni dalla morte del leader dei The Doors. Il film è arrivato negli schermi italiani nel settembre del 1991.

 


POTREBBE ANCHE INTERESSARTI...