35 tipi di pane da tutto il mondo (o quasi)

Se la pasta è Italia, il sushi Giappone e il würst Germania, il pane è semplicemente mondo. 

Anpan - Giappone

Immagine 1 di 35

Un panino dolce solitamente ripieno di marmellata di fagioli rossi, ma talvolta farcito con fagioli bianchi, sesamo o castagne.

Paese che vai, pane che trovi. È innegabilmente così: in ogni luogo del mondo il pane è alimento che non manca mai, quale che siano forma e gusto che assume. Alimento universale, viene preparato in molti modi, che in alcuni casi fanno da elemento di unione tra le diverse culture. Per esempio in Scandinavia, dove ogni singolo Stato ha la propria versione dello stesso pane. O come il Naan, tipico indiano ma presente anche in altri Paesi dell’area asiatica (e che con l’India non è che vadano d’accordissimo).

In questa gallery, ne abbiamo raccolti 35. Alcuni salati (molti), altri dolci (un po’ di meno), ma comunque tradizionali espressioni della cultura culinaria di un popolo. Non ci sono quelli italiani, anche perché  – come è tipico della situazione gastronomica dello Stivale – non saremmo riusciti a trovare un tipo che sia simbolo riconosciuto per tutta l’Italia. Ne abbiamo troppi (e tutti buonissimi).

 

 

 

 


POTREBBE ANCHE INTERESSARTI...