12 papà tristi ai concerti dei One Direction: le foto non mentono

Avere una figlia in età da concerto, non sempre è un bene. Ancora di più se non ha gli stessi gusti musicali. Eppure per amore cosa si fa, se non accompagnarle? Peccato che tutta questa gioia non si veda….

Ma chi me lo ha fatto fare?

Immagine 1 di 12

sadanduseless.com

Non è un paese per vecchi, o meglio: non lo è se hai a che fare con una o più figlie adolescenti che vivono soltanto per i loro idoli. E non stiamo parlando di Led Zeppeling, Queen o quant’altro: gente che ha fatto la storia della musica, ma bensì di quelle giovani boy band che spopolano tra urla inquietanti e reggiseni lanciati come ricordo. Nella fattispecie gli One Direction, che per chi non lo sapesse sono proprio una di quelle band, anglo-irlandesi, conosciuti per lo più grazie alla loro “bellezza” che bravura.

Ma per amore ce la porti lo stesso, non puoi sopravvivere con i suoi pianti per molto tempo, se osi dire di no. Peccato che proprio non ce la fai. Come loro. I papà disperati di queste foto.

Siamo con loro, grandi eroi senza spada ma con tanti, tanti decibel addosso.


POTREBBE ANCHE INTERESSARTI...